Domani, 26 Ottobre, seconda giornata del Festival

Seconda giornata, sabato 26 ottobre con inizio alle ore 9, della terza edizione del Festival internazionale della Geografia in corsoall’Hotel Aqualux di Via Europa Unita 24 di Bardolino (Vr). Ingresso libero.

Dopo i saluti delle autorità locali è previsto l’intervento del cartografo Eduardo Aguilar (“Quando la terra era piatta. Come i cartografi hanno visto e rappresentato il mondo”). A seguire, ore 9,50, la relazione di Dante Laudisa, coordinatore Dipartimento Tecnologie e Processi Informativi del Centro Studi Grande Milano (“La mappatura del territorio nella telefonia mobile”). Alle 10,25  “Il rapporto tra Nord e Sud Europa. Dalla navigazione dei vichinghi alla navigazione su Internet” con Igino Giannini docente di geografia economica. Segue (11,15) l’intervento dell’economista Francesco Maria Grazia (“Come si rende attrattivo un territorio agli investimenti finanziari e produttivi”). A chiudere il convegno Paolo Gila, ideatore e coordinatore del Festival della Geografia di Bardolino, con “Le città nell’immaginario dei fumetti. Da Paperopoli a Gotham City”.

 

ANNULLO POSTALE

Nell’arco della mattinata di sabato 26 ottobre,  all’Hotel Aqualux, sarà attivo un servizio filatelico temporaneo con uno speciale bollo dedicato al Festival Internazionale della Geografia.